Home Ricette Trifle alle amarene brusche di Modena

Trifle alle amarene brusche di Modena

by Silvia Censi
768 views
I FRUTTI DI UNA TERRA CHE CHIAMIAMO CASA

Oggi ti portiamo nella regione che ha ispirato la ricetta del trifle alle amarene brusche di Modena.

Lo facciamo con un breve racconto di ciò che rappresenta per noi e delle sensazioni che porta avanti da sempre. 

Viviamo in una terra con radici profonde, che raccontano storie di cibo e convivialità, di persone e tradizioni. Proprio come piace fare a noi.

Parliamo dell’Emilia, un luogo in cui amare i piaceri  della tavola è naturale. Come un’impronta impressa nella memoria, radicata e profonda. La sentiamo riflettersi anche nel presente e chiamare il nostro istinto a raccolta per darle la voce, anzi l’immagine, che merita.

Profuma di mani sporche di burro, di profumo di amarene e spezie, di avventure culinarie, di ricette ritrovate come tesori. 

Luogo perfetto per persone come noi, che credono nella forza narrativa del cibo.

TRA LE AMARENE

In una zona non particolarmente conosciuta, esiste un mondo quasi magico, in cui camminare tra alberi di amarene.

Se stai pensando di cercarla sulla mappa, ti basta scrivere “Ravarino” e potrai avere accesso a questo luogo speciale. 

Grazie all’azienda Le Conserve della Nonna, l’anno scorso abbiamo avuto occasione di seguire le amarene brusche di Modena tra i segreti della raccolta.

Vederle scendere in una cascata rossa, pronte per tuffarsi in piccoli vasetti dall’anima retrò, è stato decisamente affascinante.

LA RICETTA DEL TRIFLE

Ora ti lasciamo alla ricetta del trifle, perfetta per queste giornate caldissime.

Se anche per te vale il detto: “C’è sempre spazio per il dessert”, non puoi perderti questa ricettina veloce e decisamente scenografica. 😉

Noi andiamo a gustarcelo in terrazza.

Speriamo di aver restituito, anche solo per un attimo, la dimensione conviviale dell’essere seduti a tavola in Emilia, davanti a una lenta colazione o a una romantica cena.

Il tutto condito con il sapore del trifle alle amarene brusche di Modena.

Cheers from the Deers – Silvia e Pier


Trifle amarene

Trifle amarene brusche di Modena

I FRUTTI DI UNA TERRA CHE CHIAMIAMO CASA Oggi ti portiamo nella regione che ha ispirato la ricetta del trifle alle amarene brusche… Ricette dolce colazione e merenda European Stampa la ricetta
Porzioni: 4
Valori nutrizionali 200 Calorie 20 grams Grassi

INGREDIENTI

  • Ingredienti:
  • 100ml di panna fresca
  • 300g di formaggio cremoso
  • 40g di zucchero a velo
  • 1 cucchiaio di miele
  • la scorza di 1 limone
  • 1 cucchiaino di succo di limone
  • 340g di amarene brusche di Modena (noi abbiamo usato quelle di “Le Conserve Della Nonna”)
  • 120g di pan di Spagna
  • per decorare:
  • fiori eduli

ISTRUZIONI

  1. Montate la panna fresca e tenete da parte.
  2. In una ciotola mescolate il formaggio cremoso con miele, zucchero a velo, succo e scorza di limone.
  3. Unite la panna mescolando delicatamente per evitare di smontarle.
  4. Mettete la crema ottenuta in una sac à poche.
  5. Tagliate il pan di Spagna a cubetti.
  6. Componete i vostri trifle in 4 bicchieri o vasetti, mettendo un primo strato di amarene sulla base, uno di crema, uno di pan di Spagna e così via fino ad esaurimento ingredienti.
  7. Lasciate riposare in frigo per 1 ora prima di servire.
  8. Servite a piacere sbriciolando il pan di Spagna avanzato e aggiungendo fiori eduli.

Ti è piaciuto questo post? Potrebbero piacerti anche questi:

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza sulle nostre pagine. Per sapere quali dati trattiamo, scegli "Continua a leggere". Oppure, per proseguire la navigazione, clicca "Accetto". Accetto Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, scopri come fare nella cookie policy. Cliccando sul pulsante, acconsenti all'uso dei cookie. MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi